22/04 - 20/05/2107

PARALLELI - Ketty Domesi

INAUGURAZIONE E PRESENTAZIONE LIBRO SABATO 22 APRILE ORE 15,00

IMPOSSIBLE MARANELLO è orgoglioso di ospitare dal 22 Aprile al 20 Maggio  2017 la personale di fotografia istantanea di Ketty Domesi

 

Dalla collaborazione è nato anche uno splendido libro edito da Impossible Maranello che raccoglie il portfolio istantaneo di Ketty e sarà presentato in occasione dell'inaugurazione della mostra SABATO 22 Aprile 2017 alle ore 15,00

 

Ketty Domesi

 

Inizia a lavorare nel mondo della fotografia nel 1992  con lo sviluppo e la stampa delle pellicole nel laboratorio di Foto De Angelis di Ancona.

.

Ottima conoscenza  della tecnica fotografica migliorata negli anni prima in analogico, poi in digitale per approdare all'istantaneo.

 

Segue i cambiamenti della fotografia attraverso i vari metodi di elaborazioni dei file e sviluppando tecniche di fotoritocco avanzate, cercando di riprodurre il più fedelmente possibile il ricordo "catturato" con la macchina fotografica, ma la passione per l''analogico resta dominante su tutto.

 

L'incontro con la fotografia istantanea è fortuito, ma dopo un primo momento di diffidenza divampa una forte passione che sublima con il portfolio PARALLELI.

 

Collabora con il fotografo Alan Marcheselli e IMPOSSIBLE MARANELLO per l'organizzazione di eventi, serate d'autore, corsi e workshop analogici in Italia e all'estero..

Paralleli  ( l'arte della distanza ) di Eloisa Sturlese 

 

Parallelli, una parola, un titolo che mi ha colpito da subito, mi ha riportato alla mente il canuto professore di  matematica che alle elementari mi spiegava il destino di queste due rette destinate a non incontrarsi mai, ricordo che mi salì un moto di tristezza per la loro sorte

.

Allo stesso modo una dolce tristezza pervade questo portfolio, Ketty osserva dalla distanza, non si avvicina, lascia che il mondo scorra e lei fissa piccoli momenti rubati come un viaggiatore che sporgendosi dal finestrino resti colpito da un immagine sfuggente.

 

Ad uno sguardo più approfondito non si può non notare la ricerca della luce, anzi del controluce, che rende indistinti i soggetti, silhouette anonime che popolano un mondo visto da lontano.

 

 

" Avvicinatevi. Più vicini. Perchè più pensate di vedere, più sarà facile ingannarvi. " lo diceva Atlas nel film " Now you see me, Ketty reinterpreta questa frase, mantenendosi a distanza, senza inganno, sulla sua retta che corre parallela alla vita di queste istantanee.


IMPOSSIBLE partner store Maranello - Via Gazzotti, 39 - 41042 Fiorano MO - Orario : da Martedì a Sabato ore 9,30 / 18,00 - chiuso Domenica e Lunedì

MAD S.r.l. - Sede legale : Viale Amendola, Nr.246 - 41125 MO - Codice Fiscale, P.I.V.A. -nr iscrizione CCIAA 01149980367 - c.c.i.a.a. MO R.E.A.221148